Frullatore a immersione, quanto conta la velocità

Quanto conta la velocità in un frullatore a immersione? A occhio e croce, parecchio. Il ritmo, più o meno rapido, che questo piccolo elettrodomestico tiene nel frullare, tritare e sminuzzare è indice di qualità più o meno buona. Se i modelli base hanno sì e no soltanto due gradi di velocità (bassa e alta) nei migliori mixer si hanno più opzioni di velocità multiple per regolare lo strumento a seconda delle lavorazioni che è chiamato a fare, più rapido nel montare gli albumi, più lento nell’amalgamare una vellutata. Dipende dal controllo che si vuole avere sul frullatore e dalla sua versatilità, che si esprime anche nella velocità, più o meno sostenuta, delle sue performance. Per poter disporre di più opzioni di velocità scegliere i modelli di fascia medio-alta è la migliore soluzione, dal momento che sono proprio questi mixer ad… Leggi Tutto